NOTIZIE UTILI Catalogo Giordania & Israele Inverno 2016 Estate 2017

Documenti di viaggio e visti

Giordania
Passaporto individuale con validità di almeno 6 mesi dalla data di effettuazione del viaggio. Al momento della prenotazione è necessario inviare a I Viaggi del Turchese i dati del passaporto. Visto di ingresso: consulta la sessione visti clicca qui
Israele
Passaporto individuale con validità di almeno 6 mesi dalla data di effettuazione del viaggio. Non è richiesto visto d'ingresso.

Minori:

Per la Giordania ed Israele è necessario che i minori siano muniti di passaporto individuale con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di effettuazione del viaggio. Data la complessità dell'argomento invitiamo ad un controllo con le competenti autorità o a consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087-passaporto.
Dette norme si intendono per i cittadini italiani; per qualsiasi altra nazionalità si prega controllare con il proprio agente di le varie modalità di espatrio.

Valuta:

Giordania
L'unità di moneta è rappresentata dal Dinaro Giordano. 1 Euro vale circa 0,80 Dinari.
Israele
L'unità di moneta è rappresentata dal Nuovo Shekel (NIS). 1 Euro vale circa 4,20 Shekel.

Fuso Orario:

Un’ora in più rispetto all’Italia.

Certificati sanitari:

Non sono richiesti certificati sanitari né vaccinazioni.

Consigli sanitari:

E' bene portare alcuni medicinali, soprattutto compresse contro eventuali disturbi gastro-intestinali, nonché farmaci di uso personale difficilmente reperibili sul posto. È necessario non bere bevande ghiacciate di nessun tipo. Nel periodo estivo: non stare esposti al sole per lunghi periodi, avere sempre un copricapo, riposare in camera per un quarto d'ora al rientro delle escursioni prima di intraprendere altre attività.

Sistemazioni:

Camere doppie: in genere sono a due letti; per letto matrimoniale si intende, spesso, il letto matrimoniale alla francese.
Camere triple: in genere sono a due letti più un letto aggiunto; può essere che in alcuni alberghi di categorie superiori sia un letto matrimoniale con un terzo letto aggiunto. Il letto aggiunto potrebbe essere una brandina o un divano/letto.
Camere quadruple: in genere sono camere doppie con due letti aggiunti, ma spesso è previsto un solo letto aggiunto anche in caso di quattro occupanti. Ricordiamo che spesso queste camere non hanno metrature diverse dalle camere doppie, risultano perciò meno spaziose.
Camere singole: tutte le nostre quote sono basate sulla camera doppia, per le sistemazioni in singola si deve applicare il supplemento richiesto. In genere le singole sono camere standard doppie con "grand lit", a volte le stesse sono più piccole dello standard abituale, tutto questo nonostante sia richiesto un supplemento di quota.

Sistemazioni diverse:

Qualsiasi richiesta diversa da quanto indicato nelle singole tabelle, come ad esempio vista sul mare, camere comunicanti, vicine ed altro, dovrà essere formulata al momento della prenotazione. Verrà da noi segnalata all'albergo il quale si riserva di soddisfarla al momento dell'arrivo dei clienti ed è di conseguenza non garantita.

Telefoni:

E' possibile chiamare direttamente l'Italia formando il numero 0039 seguito dal prefisso della città chiamata (incluso lo 0) e quindi il numero dell'abbonato. Per le chiamate dalle camere, dopo 30'' gli hotel addebitano in genere il costo della chiamata anche se non si ottiene risposta. Per chiamare l'estero dall'Italia è necessario digitare uno dei seguenti prefissi seguito dal prefisso della città chiamata (omettendo lo zero iniziale) e dal numero dell'abbonato:
prefisso per chiamare la Giordania dall'Italia 00962;
prefisso per chiamare Israele dall'Italia 00972.

Elettricità:

220 volts. Si consiglia un adattatore essendo le prese spesso di tipo piatto americano.

Abbigliamento:

In estate (aprile/ottobre) prevedere vestiti leggeri, un cappello e occhiali da sole, una giacca o un golf per le fresche serate in collina. In inverno (novembre/marzo) vestiti di mezza stagione ed un impermeabile. Un abbigliamento modesto è d'obbligo nella visita di luoghi sacri cristiani e mussulmani; scarpe comode.

Clima:

Giordania
Durante la stagione invernale le regioni del Mar Morto e sul Mar Rosso, godono di un clima ideale, caldo e secco. In genere i mesi più freddi sono Gennaio e Febbraio con medie diurne intorno ai 20 gradi. All'interno del paese il clima è mite anche se la neve può imbiancare Petra durante i mesi di Dicembre e di Gennaio. L'estate è calda, ma ventilato ad Aqaba, più umido sul Mar Morto.
Israele
Durante la stagione invernale il clima è mite ed umido. Le estati sono calde ed asciutte.

Cucina:

La cucina è molto varia. Oltre ai tradizionali piatti arabi, vi sono piatti di diversa provenienza che soddisfano ogni gusto e tasca. La cucina mediorientale è semplice ma non per questo meno prelibata per chi ama i sapori della cucina araba. I piatti tipici sono in genere a base di verdure, manzo, pollo sia alla brace che allo spiedo. Negli hotel si trova in genere una cucina di tipo internazionale.

Lingua:

Giordania
La lingua ufficiale è l'arabo, l'inglese e il francese sono diffusi e ben conosciuti.
Israele
La lingua ufficiale è l'ebraico insieme all'arabo, l'inglese è diffuso.

Acquisti:

Oggetti in ottone, broccati e tessuti a mano, vetro soffiato, argento, legno d'oliva, madreperla e tappeti beduini. Si ricorda che l'importazione di alcuni acquisti prevede il pagamento dell'IVA all'arrivo in dogana.

Mance:

Le mance, anche se facoltative, sono una buona consuetudine per assicurarsi un buon servizio. Nei tour è consuetudine lasciare un mancia calcolabile in 3 Euro per persona al giorno per gruppi di almeno 20 persone. Tale somma verrà distribuita tra il personale degli hotel, dei ristoranti, gli autisti e le guide locali.

In evidenza...

Shoni Bay Marsa Alam
oriente
Regency aqua park resort
Animazione GiòPartyCLUB.it